Cappelli  Ci sono 158 prodotti.

Adidas Originals
Spesso le grandi storie di successo iniziano nell' ambito familiare come in questo caso quella dei fratelli Dassler. La lora scalata al successo parte della Germania, luogo in cui produssero le prime scarpe da ginnastica Adidas nel lontano 1924. Proprio con questo primo modello indossate da Jesse Owens durante le olimpiadi di Berlino del 1936 collaborarono alla sua conquista di tre medagli d' oro. A distanza di pochi anni nel 1949 il famoso logo del trifoglio fu registrato dando il vero inizio alla scalata per il successo. Adidas è un brand che da sempre ha un' importante peso nel mondo dello sport, ha infatti contribuito a tanti successi sportivi in diverse discipline. Basti pensare al titolo conquistato da Stan Smith a Wimbledon ed ai Gol segnati da Maradona. Adidas Original non è solo sport, infatti grazie al suo abbigliamento ed alle sue sneakers basse agli inizi degli anni '80 entra di prepotenza nell' uso di tutti i giorni, inizialmente solo nel regno unito e durante le partite di calcio. Poi la sua diffusione diventa globale, tutta Europa ed infine anche oltre oceano tutti iniziano ad indossare Adidas.I modelli più usati sono le Gazzelle, le Stan Smith e le Superstar. Negli Stati Uniti il brand e le scarpe Superstar vengono consacrate dai RUN DMC, primo gruppo ad avere una sponsorizzazione dal Trifoglio, che durante i loro concerti indossavano solo prodotti Adidas. Addirittura i RUN DMC dedicano una canzano alle Superstar.
Il brand in questo nuovo millennio si è adattato e trasormato, ma senza mai dimenticare le sue origini. Adidas è riuscito a combinare come forse nessun altro il mondo fashion con lo streetwear, dando vita ad una serie di modelli innovativi sia nella tecnologia adottata, nei materiali e nella forma. La prova è la suola Boost e tutti i modelli che ne sono derivati. Alcuni dei modelli più richiesti solo per citarne alcuni sono le scarpe Iniki e le scarpe NMD. Capitolo a parte, per l' enorme successo ottenuto, sone le Adidas Yeezy prodotte in edizione limitata, scarpa natta dalla collaborazione con il Rapper Kanye West nelle vesti Fashion Designer. Non c' è assolutamente da dimenticare tutti i capi di abbigliamento di Adidas, dalle semplici Magliette alle Felpe alle tute ed ai vari accessori.
Carhartt WIP

Carhartt Wip Cappelli.jpg

Carhartt Wip Cappelli

Carhartt WIP è un marchio storico americano che affonda le sue radici nella produzione d' abbigliamneto dedicato al mondo del lavoro. il Brand Carhartt fu fondato nel lontano 1989 da Hailton Carhartt a Detroit nel Michigan con l 'intento di produrre il miglior workwear di sempre. Si da subito l' azienda produce capi con caretteristiche di grande resistenza, poichè sevivano a vestire coloro che facevano lavori molto duri ed in tutti i settori. I capi Carhartt sono stati indossati da minatori, cacciatori, boscaioli, pescatori. Una delle caratteristiche dell' azienda è stata quella di utilizzare materiali resistenti all' acqua, al fuoco ed al freddo intenso. Caratteristiche rimaste invariate nel tempo.

Negli anni '80 Carhartt ha iniziato ad uscire dal mondo del Workwear ed ha iniziato ad entrare di prepotenza nel mondo dello streetwear. Infatti il brand ha inizaiato ad essere apprezzato dai protagonisti della scena Hip-Hop e dagli skater. L' espansione verso questo nuovo monda ha fatto si che Carhartt iniziasse a creare una collezione dedicata proprio allo Streetwear andando a creare un total look. 

Adesso Carhartt ha una collezione immensa che comprende: giacche, felpe, t-shirt, cappelli, zaini ed accessori. Sul nostro Carhartt Wip Online Store nella parte dedicata ai cappelli sicuramente troverai il cappello Carhartt Wip che fa al caso tuo!

Dolly Noire

Dolly Noire, a differenza di molti brand streetwear non nasce negli Stati Uniti, ma nel lontano 2004 in Italia, più precisamente a Milano. I creatori e fondatori del Brand Dolly Noire sono quattro ragazzi, amici che hanno deciso di intraprendere questa avventura nel mondo dell' abbigliamento streetwear. Dolly Noire è il coronamento di un sogno, che da tale si è trasormato grazie alla dedizione ed aal' impegno in un marchio streetwear ormai conosciuto a livello nazionale ed internazionale. All' interno delle collezione troviamo magliette, felpe, giacche e cappelli.

Doomsday Cappelli

DOOMSDAY Cappelli

Era il 2012 quando Doomsday vede la luce grazie alla collaborazione fra Francesco Liori, André Suergiu ed Salmo, il rapper di Olbia forse al momento più influente della scena italiana. Il Brand prende ispirazione da differenti mondi sia a livello nazionale che a livello internazionale. Ad influenzare le loro creazioni sono il mondo Skate, il mondo Hard Rock, il mondo Skate ed il mondo dei graffiti, riuscendo a mescolarli tirando fuori prodotti sempre innovativi e sorprendenti. Colui che si occupa di tutte le grafiche è Francesco Liori, volto già noto in questo settore avendo già creato il logo Machete. L' influenza dei graffiti e dell' affinita di Doomsday Society con il mondo Americano lo si può vedere nelle loro Magliette e T-Shirt, nelle Felpe, nei loro Bomber dal gusto Vintage, nelle giacche college ed in fine nei cappellini snapback. Nelle grafiche di Doomsday troviamo spesso teschi, mazze da basball e forse uno dei segni più distinguibile del Brand le grafiche con Squalo Martello. Il brand spesso pesca fra i capi classici del Hip-Hop anni '90, il periodo d' oro, quindi nei suoi prodotti ci sono coach jacket, polo, felpe Doomsday con cappuccio e girocollo, le classiche creew neck e le Hoodie, quindi tutto quello che devve esserci in un outfit in perfetto street style. Il brand Doomsday ha vestito artisti del calibro di Nitro, Hell Raton, Noyz Narcos, Gemitaiz, ma ha trovato il suo massimmo esponente in Salmo chè e stato in grado con le sue rime di rispecchiare in pieno lo stile del brand italiano.

Sul nostro negozio online puoi comprare tutti gli snapback ed i cappelli di Salmo.

Diamond Supply Co.

Nel 1998 Nick Diamond la sua linea di Hardwear Homemeda per lo skate nella sua casa a San Francisco chiamandola Diamond Supply Co. Con il passare del tempo la sua linea di prodotti ebbe un notevole successo tanto che la sede del Brand fu spostata a Los Angeles, prendendo sempre più piede nel mondo degli skaters grazie a prodotti di un ottima fattura ed alla linea di abbigliamento ideale per permettere tutti i movimenti. Gli skaters nel Team Diamond erano fra i primi al mondo ed alcuni nomi sono: Nyjah Huston, Eric Koston, Paul Rodriguez, Torey Pudwill.

Nel 2005 il brand inizia ad essere conosciuto in ogniparte del mondo ed ad essere sempre più affermato nel mondo dello Streetwear e dello Skate grazie ad una collaborazione con Nike SB. Infatti Nick Diamond collabora con Nike SB producendo forse una delle Nike ancora oggi più ricercata dai collezionisti, la Nike Dunk Low SB Diamond Tiffany. Ad onor di cronaca la collaborazione con Nike e Diamond si è ripetuta nel 2014 producendo la nuova Nike Dunk High SB Diamond Tiffany.

Ormai il marchio Diamond Supply Co. è esponente della cultura Streetwear e all' interno della sua vastissima collezione ci sono: T-Shirt, felpe, giacche, cappelli, jeans, zaini, magliette ed accessori.

HUF

HUF è un marchio streetwear che ha come core business la produzione di abbigliamneto e scarpe per lo skate. Il Brand HUF fu fondato nel lontano 2002 a San Francisco dallo skater professionista Keith Hufnagel. Nel 2000 alla fine della sua carriera da skater Keith Hufnagel decise di trasferirsi da New York a San Francisco. Una volta qui decise di aprire il suo store specializzato nella vendita di tavole da skate, marchi di abbigliamneto streetwear e sneakers iniziando a produrre anche alcune T- Shirt con il logo di HUF. In pochissimo tempo alle magliette si aggiunsero i cappelli e poi una piccola linea di abbigliamento. Da li a poco HUF si diffuse molto rapidamente nelle comunità di skate locale che Keith Hufnagel amplio la sua produzione andando a creare una vera collezione di abbigliamento ed accessori. Iniziano così le collaborazioni con i colossi dello streetwear come Vans, New Era e Nike ed il marchio HUF viene sempre più conosciuto ed apprezzato. Tutti i capi prodotti hanno sempre maggiore risalto soprettutto perche durante alcuni concerti vengono indossati da artisti del calibro del Wu Tang Clan e Snoop Dog. Ora HUF è diventato un marchio apprezzato a livello globale in grado di dettare le regole dello streetwear ed andando a creare dei prodotti iconici e riconoscibili come la linea di calze Plantlife, diciamo, dedicata a colore che amano la natura.

Hurley

Hurley International è un' azienda produttrice di abbigliamneto e attrezzature per surf con sede in Costa Mesa, in California, fondata da Bob Hurley.

Le radici del Brand Hurley affaondano direttamente nella Surf Culture Californiana, più precisamente nel periodo di fine anni '70 ed inizio anni '80 tra i pali del pontile di Huntington Beach. Proprio durante questo periodo Bob Hurley si afferma come Shaper.

Fa il suo ingresso nel mondo della moda Surf, prima di fondare la Hurley, nel lontano 1983 con la creazione di un altro famosissimo Brand del panorama Surf la Billabong. Fu presidente dell' azienda per ben 15 anni. Riesce con le sue doti imprenditoriali a far fare breccia nel mercato a Billabong, facendo fatturare 70 milioni di dollari. Non fu solo il suo lato imprenditoriale a far schizzare il fatturato dell' azienda, ma anche le sue capacità innovative. Fu proprio Bob Hurley che ebbe l' idea rivolozionaria della Muta Zipperless, che ha caratterizzato tutto il Surf Moderno.

Nel 1999 fondò la sua nuova azienda la Hurley Internetional. Il brand abbraccia immediatamente tutte le sfaccettature della cultura giovanile sempre in fermento ed in mutazione, andando a seguire il surf, la musica e l' arte. La filosofia dell' azienda diventa "DO IT YOURSELF". Decide di fare porta voce della sua filosofia musicisti, come ad esempio il Blink 182, ed atleti come Rob Machado.

I prodotti sempre fatti con materiali all' avanguardia ed innovativi lo consacrano come marchio fra i più innovativi del settore.

Il resto ormai si sa, ma Hurley è sempre sulla Cresta dell' Onda.

Neff

Fondato nel 2002 da Shaun e Joe Neff nel sud della California, Neff è stata la prima azienda che ha incentrato la sua collezione su cappelli da skate e da neve. Neff è un marchio di accessori giovanili supportato da una serie di atleti di spicco nel mondo degli sport come surf, skate, snowboard, BMX, ecc. La sede centrale di Neff si trova a Camarillo in California e vende i suoi prodotti in più di quarantacinque paesi in tutto il mondo in selezionati negozi di sneakers,di streetwear, di skate e di sutf. Lo stile di Neff non è assoggettabile ad un solo stile, poichè spazia dalla moda allo sport ed allo spettacolo.

Oggi Neff continua a crescere ed ad evolversi in maniera attiva. Neff recentemente ha fatto collaborazioni con superstar NBA del calipro Kevin Durant per la creazione di una collezione con lui. Ha anche collaborato e lo continua a fare con Disney, I Simpson e Richard Sherman. Ha precedentemente collaborato con Snoop Dogg, Deadmau5, Wiz Khalfia, Mac Miller, Kate Upton e Scarlett Johansson.

Neff continua ad evolversi e continua a portare avanti il suo inno: "Forever Fun".

Nike SB

Nike Skatebording è il reparto di Nike dedicato allo Skate. Nike SB fu fondata nel 2002 quando nel quartiere generale Nike a Beaverton decisero di fare irruzione nel mondo dalle scarpe da skate. Si decise di puntare su tre fattori fondamentali: costante innovazione nella tecnologia, una squadra composta da grandi nome del mondo dello skate, sia leggende che fenomeni emergenti, ed infine creazione di Sneakers facendo grandi collaborazioni e serie limitate. Per il primo decennio di vita Nike puntò forte su una sua classica scarpa la Dunk, ed andò a creare una serie di edizioni limitate della Dunk SB.

Obey

WORLDWIDE PROPAGANDA

Shepard Fairey è il fondatore del Brand. Obey Clothing per la creazione dei suoi capi prende spunto dall' arte in tutte le sue forme. Il marchio Obey, come buona parte delle storie di successo, è nato per gioco nel lontano 1989 quando Shepard Fairey era un semplice studente d' arte con la creazione di un adesivo.Obey con il passare del tempo è diventato uno dei marchi street più affermati di tutti i tempi. Obey per le sue creazioni si ispira al mondo del Punk ed dell' Hip-Hop ed a quello dello skate andando a creare uno stile riconoscibilissimo. Infatti proprio il Logo Obey è un classico dello stile street contemporane.

Santa Cruz

magliette santa cruz skate abbigliamento

Cappelli Santa Cruz

Skateboard sotto il sole della California dal 1973

Santa Cruz è un brand nato in California nel 1973, dalll' idea di tre giovani Surfer: Doug Haut, Jay Shuirman e Rich Novak. L' intenzione dei tre era quella di fare del loro Hobby un lavoro. Dopo svariate decati questa è una certezza, Santa Cruz ha resistito nel tempo ed è riuscito ad imporsi come Brand di Skate fra i più riconoscibili e con una grande capacità di innovazione. L' assetto societario nel tempo è cambiata, avendo ormai un unico proprietario Novak, ma restando comunque sempre sul pezzo, riscontrando sempre più favore da parte del pubblico, sia per le tavole da Skate che per quelle da Surf, ma non di meno per l' Abbigliamento Santa Cruz. Lo Stile Santa Cruz è riconoscibilissimo e lo si trova indossato da miglia di Skater in tutto il mondo, le grafiche del Brand sono sempre molto accesse nei colori ed hanno delle grafiche sempre molto ricercate. Un grande aiuto per l' affermazione di Santa Cruz è stato dato dall' artista Statunitense Jim Philips, che grazie alla sua famosissima Screaming Hand ha reso ancora più riconoscibile Santa Cruz. L' abbigliamento creato da Santa Cruz è quello che ci si aspetta da uno dei migliori Brand di Skate un mix di stile streetwear e comodità. Indosssando le T-Shirt Santa Cruz sarà come essere catapultati su una rampa da skate, sta a te scegliere la tua grafica preferita, dal classico logo oppure la Screaming Hand. Santa Cruz magliette, ma non solo indossa una felpa girocollo oppure con cappuccio. Non finisce qui Santa Cruz ha all' interno del suo repertorio: magliette, felpe girocollo e con cappuccio, giacche e giubboti, cappelli con visiera e cappelli di lana, calze ed accessori vari. Insomma ha tutto quello che serve per il tuo stile da Skater.

The North Face

cappellini the north face

Cappellini The North Face

Le radici del Brand The North Face affondano nel mondo dell' outwear, per essere più precisi nel' alpinismo e nell' escursionismo. Questo è stato il punto di partenza, ma ora il marchio ha trovato un forte riscontro nel mondo dello streetwear, diventando sempre più un brand da dover avere assolutamente nel proprio armadio. I motivi per cui The North Face ha è entrato prepotentemente nel mondo dello streetwear sono svariati. Analizzaimoli un pò più nel dettaglio: le linee dei suoi prodotti sono sempre semplici, ma allo stesso tempo ricercate; i materiali utilizzati sono sempre all' avanguardia ed di ottima qualità; i suoi capi non passano mai di moda, ma anzi sono loro che fanno tendenza. Tra le altre cose vanta collaborazioni con brand del calibro di Supreme. All' interno del brand i prodotti sono molti e si va dalle giacche, alle magliette, alle felpe, agli zaini, ai cappelli e molti altri accessori.

Vans

OFF THE WALL

La storia di Vans ha inizio nel 1966 in California, più precisamente nella città di Anaheim, realizzanto scarpe su misura riuscendo a consegnarle in giornata ai clienti. Da allora il marchio fondato dai fratelli Van Doren ne ha fatta di strada, diventando un punto di riferimento delle sneakers da skate e non solo. Uno dei primi modelli messi sul mercato dalla Van Doren Rubber Company è la Vans Authentic, sneakers bassa con una suola in gomma spessa, capace di resistere agli anni e tutt' ora uno dei modelli più apprezzati. Il 1976 è un anno molto importante nella storia di Vans, vi è la nascita della Vans Era nuova sneakers bassa disegnata da skaters per gli skaters; gli skaters in questione sono Tony Alva e Stacy Peralta, diciamo non due persone qualunque. Sempre nello stesso anno compare il logo, che accompagnera Vans per sempre, Off The Whall. Il termine Off The Wall fu coniato da alcuni skaters di Venice Beach per indicare il momento preciso in cui si sta sulla tavalo, nel momento in cui si raggiunge il punto più alto del salto e si sta per tornare giù. La scarpa Vans Era fu la prima ad avere la suola waffle vulcanizzata, tecnologia appena brevettata, che garantiva maggiore resistenza, minore usura e più presa sulle tavole. Già l' anno successivo Vans presenta uno dei sui modelli più vamosi ed ancora più utilizzati, parliamo della Vans Old Skool, prima scarpa del brand californiano con inserti in pelle ed anche prima scarpa ad avere la caratteristica onda di Vans sul lato, il logo che è chiamato "jazz stripe". Quasi contemporaneamente compaiono le Vans Slip On, rese immortali da una schiera di skater, surfer e rider di BMX. Alla fine degli anni '70 Vans sgancia un' altra bomba la Sk8-Hi, primo modello di sneakers alte di Vans. Modello che per la sua comodità e per la sua praticità unite ad un look accattivante diventano quelle più utilizzate per skatare. Grazie all' enorme successo ottenuto con le Sneakers Vans entra sul mercato producendo abbigliamento ed accessori, sia per lo skate e sia per uscire tutti i giorni: magliette, felpe, cappelli, zaini, snapback, calze, occhiali e molto altro che tra ispirazione sempre dal look rilassato e sempre alla moda della California. Non bisogna dimenticare anche il momento attuale e tutte le collabrazioni che Vans ha fatto con brand del calibro di Supreme, HUF, Bape. Inoltre Vans realizza spesso delle Capsule collection come ad esempio Vans X Peanuts, oppure Vans X Spongebob.

per pagina
Sto mostrando 1 - 12 di 158 pagine