per pagina

OFF THE WALL

La storia di Vans ha inizio nel 1966 in California, più precisamente nella città di Anaheim, realizzanto scarpe su misura riuscendo a consegnarle in giornata ai clienti. Da allora il marchio fondato dai fratelli Van Doren ne ha fatta di strada, diventando un punto di riferimento delle sneakers da skate e non solo. Uno dei primi modelli messi sul mercato dalla Van Doren Rubber Company è la Vans Authentic, sneakers bassa con una suola in gomma spessa, capace di resistere agli anni e tutt' ora uno dei modelli più apprezzati. Il 1976 è un anno molto importante nella storia di Vans, vi è la nascita della Vans Era nuova sneakers bassa disegnata da skaters per gli skaters; gli skaters in questione sono Tony Alva e Stacy Peralta, diciamo non due persone qualunque. Sempre nello stesso anno compare il logo, che accompagnera Vans per sempre, Off The Whall. Il termine Off The Wall fu coniato da alcuni skaters di Venice Beach per indicare il momento preciso in cui si sta sulla tavalo, nel momento in cui si raggiunge il punto più alto del salto e si sta per tornare giù. La scarpa Vans Era fu la prima ad avere la suola waffle vulcanizzata, tecnologia appena brevettata, che garantiva maggiore resistenza, minore usura e più presa sulle tavole. Già l' anno successivo Vans presenta uno dei sui modelli più vamosi ed ancora più utilizzati, parliamo della Vans Old Skool, prima scarpa del brand californiano con inserti in pelle ed anche prima scarpa ad avere la caratteristica onda di Vans sul lato, il logo che è chiamato "jazz stripe". Quasi contemporaneamente compaiono le Vans Slip On, rese immortali da una schiera di skater, surfer e rider di BMX. Alla fine degli anni '70 Vans sgancia un' altra bomba la Sk8-Hi, primo modello di sneakers alte di Vans. Modello che per la sua comodità e per la sua praticità unite ad un look accattivante diventano quelle più utilizzate per skatare. Grazie all' enorme successo ottenuto con le Sneakers Vans entra sul mercato producendo abbigliamento ed accessori, sia per lo skate e sia per uscire tutti i giorni: magliette, felpe, cappelli, zaini, snapback, calze, occhiali e molto altro che tra ispirazione sempre dal look rilassato e sempre alla moda della California. Non bisogna dimenticare anche il momento attuale e tutte le collabrazioni che Vans ha fatto con brand del calibro di Supreme, HUF, Bape. Inoltre Vans realizza spesso delle Capsule collection come ad esempio Vans X Peanuts, oppure Vans X Spongebob.

Sto mostrando 1 - 12 di 45 pagine